Treviso è di una bellezza estrema

Perché è bella Treviso, bellissima. Con i suoi vicoli, i suoi ponti, le sue stradine strette, i suoi balconi, con gli affreschi sotto i portici, i salici piangenti, le strade contorte, i riccioli sui palazzi, i gabbiani che ti passano davanti, venti, trenta, quaranta, in fila indiana, piroettano giravolte nel vento colorandone il cielo, qui c’è la Pescheria “frondosa di castagni”.

È la più tipica del mondo: galleggiante sulle acque… – diceva Comisso -. È una città umana e completa fatta su conoscenza delle necessità e dei desideri degli abitanti”.

Ci vado spesso e ci ho fatto un servizio sul #Giornale …

👉 https://www.google.it/amp/s/amp.ilgiornale.it/news/spettacoli/spartiacque-passato-e-speranza-era-ed-ancora-palazzo-dei-1926790.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...